logo_www.infoshops.it

in collaborazione con

clicca per scoprire chi siamo:  pierreci

clicca per scoprire chi siamo: palazzo delle esposizioni

japanese version

www.infoshops.it_English version

www.infoshops.it_versione italiano

HOME

CHI SIAMO

TERRITORIO

SCUOLE

AGENZIE

CONTATTACI

NEWS

UFFICIO STAMPA

NEWSLETTER

27.02.2009

NUOVA FIERA DI VITERBO: PER L’ASSESSORE REGIONALE CLAUDIO MANCINI
UNA STRUTTURA STRATEGICA

Approvata oggi dalla giunta Marrazzo un’opera che arricchirà l’offerta congressuale ed espositiva di tutta la regione

«Con il nuovo Centro Fieristico e Congressuale, il territorio di Viterbo si doterà di una struttura strategica per lo sviluppo del turismo d'affari e del sistema economico e commerciale dell'Alto Lazio». Ne è convinto l'assessore allo Sviluppo Economico, Ricerca, Innovazione e Turismo della Regione Lazio, Claudio Mancini, in merito all'accordo di programma approvato oggi dalla giunta Marrazzo per la realizzazione della nuova Fiera di Viterbo.

«Il nuovo centro, insieme al grande polo fieristico di Roma - aggiunge - allargherà l'offerta congressuale ed espositiva della regione con un centro all'avanguardia, che sorgerà a pochi chilometri dal porto di Civitavecchia e che dovrà essere strettamente connesso con le grandi infrastrutture di collegamento. La Tuscia, con il suo patrimonio culturale, archeologico e ambientale, ha già un ruolo di importanza primaria nel sistema turistico del Lazio. Con il nuovo centro fieristico - conclude Mancini - la sua offerta si arricchirà di opportunità rilevanti di sviluppo anche nel settore congressuale ed espositivo»

.button_previous_page

 

Google
WWWinfoshops.it


Segnala ad un amico!
 

  
Stampa questa pagina
stampa[2]

home

Copyright: Consorzio Tuscia Turismo - Via Pio VII n.2, Roma, 00167 - Partita IVA: 06610581008 - Privacy

Tiuk_Travelin collaborazione con:

Licenza Regione Lazio n° 5273 del 13/07/93 - Garanzia Assicurativa: Polizza n. 13036 di EUROPE ASSISTANCE in osservanza alle disposizioni previste.
Pubblicazione redatta in conformità alle disposizioni della Legge della Regione Lazio n. 63 del 17 settembre 1984