logo_www.infoshops.it

in collaborazione con

clicca per scoprire chi siamo:  pierreci

clicca per scoprire chi siamo: palazzo delle esposizioni

japanese version

www.infoshops.it_English version

www.infoshops.it_versione italiano

HOME

CHI SIAMO

TERRITORIO

SCUOLE

AGENZIE

CONTATTACI

NEWS

UFFICIO STAMPA

NEWSLETTER

20.11.2008

DESIGN AND HI-TECH PER LO STAND DI PROMOZIONE DEL LAZIO ALLA BIT DI MILANO 2008

Innovativo spazio ideato dall’Assessorato regionale al Turismo alla grande fiera

Design e hi-tech per l’innovativo stand della Regione Lazio alla Borsa del Turismo Italiano in programma a Milano dal 19 al 23 febbraio. Un’organizzazione che ad un quarto delle spese rispetto allo scorso anno mette in vetrina l’intera offerta turistica regionale e veicola la promozione di oltre 130 aziende del territorio. Lo stand Lazio alla Bit di Miliano è infatti uno spazio hi-tech, in cui la tecnologia e il design si sposano con le suggestioni dei luoghi più belli del Lazio. Alla vetrina internazionale di Milano, quest'anno il Lazio - attraverso l'Agenzia Regionale di Promozione Turistica di Roma e del Lazio - si propone i con uno stand interamente progettato dal Dipartimento Itaca di Industrial Design della Facoltà di Architettura dell'Università La Sapienza.
Il risultato: un parallelepipedo tecnologico, che offre ai visitatori la possibilità di ammirare in modo davvero particolare le immagini del Lazio, attraverso dei veri e propri “libri virtuali” in materiale plastico, che mediante dei sensori si animano di immagini fotografiche non appena vengono “sfogliati”.
Accanto ai libri virtuali anche dei touch screen con un repertorio di immagini e informazioni suddiviso per temi: "terra" (aree protette e parchi regionali, giardini nascosti, sagre, enogastronomia); "acqua" (laghi, mare, fiumi, neve, fontane, acquedotti); "fuoco" (arte, storia, archeologia, cultura, musei); "aria" (nuove architetture, nuove tecnologie, attività all'aria aperta, eventi).
 "La Regione Lazio partecipa alla Bit per presentare a tutto tondo l'offerta turistica del territorio, con una presenza incisiva ma al contempo con un contenimento significativo dei costi. Quest'anno infatti - spiega l'assessore al Turismo della Regione Lazio, Claudio Mancini - abbiamo speso un quarto rispetto allo scorso anno, ma ci presentiamo con uno stand tecnologico di forte impatto e portando ben 130 imprese del nostro territorio, che nell'ambito della Bit si sono accreditate per partecipare al Buy Italy e al Buy Club, i workshop dedicati all'incontro operativo tra domanda e offerta".

button_previous_page

 

Google
WWWinfoshops.it


Segnala ad un amico!
 

  
Stampa questa pagina
stampa[2]

home

Copyright: Consorzio Tuscia Turismo - Via Pio VII n.2, Roma, 00167 - Partita IVA: 06610581008 - Privacy

Tiuk_Travelin collaborazione con:

Licenza Regione Lazio n° 5273 del 13/07/93 - Garanzia Assicurativa: Polizza n. 13036 di EUROPE ASSISTANCE in osservanza alle disposizioni previste.
Pubblicazione redatta in conformità alle disposizioni della Legge della Regione Lazio n. 63 del 17 settembre 1984